Cremona capitale dell’illustrazione: al via la XIII mostra internazionale

Sarà il Maestro Tony Wolf a presiedere la giuria della XIII edizione del concorso di illustrazione legato alla kermesse cremonese. Al grande illustratore, classe 1930, sarà dedicata una sezione speciale con oltre 200 opere originali.

È iniziata sabato 2 dicembre la nuova edizione della Mostra internazionale di illustratori contemporanei di Cremona, divenuta negli anni un appuntamento in grado di richiamare nella città lombarda appassionati e cultori del genere. Epicentro della kermesse, che proseguirà fino al 28 gennaio 2018, è Santa Maria della Pietà, che ospita due sezioni della Mostra: gli esiti del concorso promosso dall’Associazione Tapirulan, con l’esposizione dei lavori dei 48 illustratori scelti, e la personale dedicata al grande ospite di quest’anno, Tony Wolf.

Con centinaia di volumi illustrati all’attivo – ancora oggi in commercio sono disponibili oltre 200 libri firmati da Wolf, all’anagrafe Antonio Lupatelli – l’artista originario di Busseto (Parma) sarà protagonista di una grande esposizione, la prima dedicata alla sua produzione.
Oltre 200 le opere proposte, con un’intera sezione focalizzata sulle illustrazioni legate alla dimensione del bosco: un universo di gnomi, folletti, giganti, fate e draghi eccezionalmente di nuovo visibili al pubblico.

Nel programma della Mostra internazionale di illustratori contemporanei, infine, è inclusa la personale di Giulia Pastorino, ospitata dallo Spazio Tapirulan.

___________________________________________________________________________________________________________________________________

Fonte: Sky arte

Immagine in apertura: Tony Wolf, Pingu